giovedì 7 luglio 2016

LA RIMINI VERUCCHIO: UNA GARA IN ROSA PER GAIBA E ROMANO




Nella magica atmosfera della Notte Rosa si è tenuta sabato sera la 33^ edizione della Rimini Verrucchio, gara sulla distanza di 21 km su un percorso reso duro dal gran caldo e dalla continua e costante salita ma estremamente suggestivo.
Successo per Luca Tassarotti della Smac Roma in 1.22'12" mentre fra le donne vittoria per Maria Righetti dell'Atletica Lecco in 1.32'41".
Per l'Atletica Corriferrara al via nella gara competitiva la nostra Stefania Gaiba che ha chiuso in 281^ posizione con il tempo di 2.25'36".
Ecco le sue parole:
"Rimini Verucchio, la corsa della Notte Rosa, una mezza maratona con 14 km praticamente tutti in salita. Per me sono state 2h25'35" di sofferenza, dove anche il caldo afoso ha fatto la sua parte. Il Super Campioncino Michele Rolfini è andato velocissimo perché doveva arrivare in tempo per vedere la partita"
Al via anche il nostro atleta argentino Alejandro Romano che ha però optato per la versione non competitiva. Ecco nil suo commento:
"Bellissima Gara che parte dal centro storico di Rimini, per la precisione L'Arco D'Augusto. Per i primi 4-5km si corre prevalentemente in pianura, dopodiché inizia l'interminabile salita con un D+ di 400 mt. Il caldo romagnolo è stato il protagonista principale. Per fortuna l'organizzazione ha pensato bene di fare un ristoro praticamente ogni 2,5km. Una volta arrivati su in paese a Verucchio, piadina per tutti, insieme al solito ristoro finale. Contento del tempo visto il caldo afoso (35°c) e la salita continua."
Bravi ragazzi!!!

281^ GAIBA STEFANIA 2.25'36” 6'54” (4'24”) +2'30” 21+4+7

ROMANO ALEJANDRO

21+4

1 commento:

  1. Complimenti
    Servizio televisivo on line su
    www.riminiverucchio.it

    RispondiElimina