martedì 25 febbraio 2020

Cortina Cai Snow run: Gianantoni arranca...



Dopo due edizioni brillanti ho steccato clamorosamente la terza. Purtroppo ho provato sulla mia pelle che, quando corri su un terreno con caratteristiche mutevoli come la neve, ogni edizione è sempre diversa dalla precedente.
Fatto sta che la pista quest'anno era molto ghiacciata in quanto le alte temperature sciolgono la neve riducendola a poltiglia, durante il giorno, per poi la righiacciarsi durante la notte.
Fatto sta che ho ignorato clamorosamente l'indicazione dei ramponcini obbligatori da parte dell'organizzazione e mi sono presentato con quelli economici giusto giusto per non essere sanzionato
durante eventuali controlli. Non l'avessi mai fatto.
Per due volte ho pensato di ritirarmi perchè facevo un metro avanti e tre indietro. Chiudo con ben 17 minuti in più dello scorso anno nonostante una discesa a tutta passando almeno venti persone.
Tutta esperienza per la prossima edizione che ovviamente rifarò.
Marco Gianantoni







QUI CLASSIFICHE

CORTINA 22/02
PUNTI
KM
D+
TEMPO
MEDIA
SEC.
COEFF.
GIANANTONI MARCO
4,97
17,000
1380
02:37:39
0:09:16
556
112
ROMANO ALEJANDRO
5,54
17,000
1380
02:55:33
0:10:20
620
112
FERRARI MIRIAM
5,54
17,000
1380
02:55:33
0:10:20
620
112

CORTINA 22/02
PUNTI
KM
D+
TEMPO
MEDIA
PARZ.
Bonus D+
GIANANTONI MARCO
746
17,000
1380
02:37:39
09:16,4
608
138,0
ROMANO ALEJANDRO
683
17,000
1380
02:55:33
10:19,6
545
138,0
FERRARI MIRIAM
683
17,000
1380
02:55:33
10:19,6
545
138,0

Napoli half marathon, buone prestazioni per i nostri atleti.


“Through sport we can change lives “
Una “favola “vissuta all'insegna dello sport e dell’ amicizia.
Ricordi Miki Cora’  una sera di novembre al telefono  ti chiesi ?:” dimmi di sì” e tu rispondesti :..Zaipol mi fai paura!!..”
Quella paura cara dolce Miki si è trasformata oggi, dopo ben due mesi in una meravigliosa favola .
Ebbene sì quella sera al telefono ti dissi che ti avrei portato a Napoli e mai e poi mai avresti immaginato che ti avrei coinvolto in una meravigliosa e fantastica avventura: l'Half marathon Napoli 2020.
Ieri 23 febbraio anche noi parte di quel gruppo di atleti provenienti da ogni parte del mondo a correre  per le vie della città partenopea .
7000 atleti ad invadere  le vie di questa meravigliosa e accogliente città .
Gara tosta ed impegnativa che vede l'inizio alle ore 9.00 del mattino da Oltremare zona stadio San Paolo .
Percorso apparentemente semplice e lineare, in realtà dopo la discesa di Fuorigrotta, intrapreso via Caracciolo, il lungomare di Mergellina a dx Castel dell’ Ovo e sullo sfondo il Vesuvio, al 10° km i piedi incominciano  a ringraziare i fantastici “san pietrini” e che dire dei polpacci  che in prossimità di via Municipio  a due terzi della gara incominciano a lamentare stanchezza .
Ma non si molla ..e no !!!l
La voglia di arrendersi cede il passo a quei monumenti fantastici che sembrano incitarti a mettercela tutta e a quel tifo impeccabile dei napoletani che dinanzi al Maschio Angioino  e a Piazza  del Plebiscito con voci squillanti intonano “jamma ja ..funicoli funicola’ “.
Ebbene si ...questa è la carica giusta per non mollare per continuare a correre con la gioia nel cuore.
E così salutati il Maschio Angioino e Piazza del Plebiscito si ritorna a respirare l‘aria di mare su Mergellina.
È quasi fatta Zaipol ..forse è meglio rallentare un po’ perché a breve la famigerata salita di Fuorigrotta ti aspetta ed anche il traguardo .
Cosi al 19° km con grinta e determinazione  pur rallentando di qualche secondo mi appresto a chiudere questa meravigliosa ed elettrizzante gara; si intravede lo stadio San Paolo, il caldo di fa sentire e il percorso arzigogolato pure, ma la gioia per essere arrivate al 21° km e’ tanta.
Miki cara questa gara non l‘abbiamo corsa insieme, ma è come se l’avessimo fatto “eravamo vicini” e tu sai perché 
Hai mantenuto la promessa fatta... ricordi le lacrime prima della partenza? Son  diventate  “perle“ di gioia e di felicità che anche ora gli angeli indossano.
Che dire... grazie di cuore per aver vissuto con me un‘esperienza fantastica in una grande e meravigliosa città che amo alla follia.
Graziella Zappalà


È stato un week end veramente stupendo sotto ogni punto di vista. Zaipol grazie per avermi coinvolta in questa meravigliosa avventura.
Michela Corà


È la terza volta che corro questa mezza maratona a mio parere molto bella. Percorso leggermente modificato in meglio. Gara scorrevole da subito nonostante gli oltre 6000 iscritti a parte qualche sampietrino e qualche falso piano in centro. Da non sottovalutare la galleria verso il diciottesimo che sarà lunga più di un chilometro.

Ristori ambo i lati. Mi sento di fare i complimenti all’organizzazione.
Angelo Bove




 

 

lunedì 24 febbraio 2020

6ª Tappa Trofeo Otto comuni a Migliaro


Articolo di Daniele Trevisi
Anche la sesta tappa del trofeo uisp otto comuni di corsa su strada è archiviata con il segno positivo, la penultima tappa, corsa a Migliaro (comune di Fiscaglia) ha avuto la ragguardevole cifra di 350 partecipanti.
La prova cors si svolge ormai da parecchi anni è stata ben organizzata dalle associazioni locali (pro loco ed auser) in collaborazione con il gruppo podistico Bompani di Migliarino / Ostellato.
Il sole che si è fatto attendere ha reso la temperatura più consona al periodo “facendo vedere più mezze maniche e meno Canottiere”.
Nelle gare giovanili, nei 500 metri, solite vittorie di Eugenio Dondi e Virgina Pelati ,anche nei 1500 metri continua il dominio di Melissa Pezzini nella gara femminile, mentre tra i ragazzi torna alla vittoria Matteo Raimondi.
Nella prova sulla distanza di 6 km riservata agli adulti bella vittoria un po' a sorpresa di Federico Valandro (secondo domenica a copparo) che è riuscito nell’impresa di mettersi alla spalle, seppur di poco, un Rudy Magagnoli non certo al cento per cento della forma, che, sportivamente ha elogiato il suo ben più giovane avversario (15 anni di differenza), terzo posto per il comacchiese Luca Andreella che continua a comandare la classifica a tempo.
Nel settore femminile seconda vittoria di tappa per Stella Fabbri, la brava diciannovenne di Formignana si è imposta ieri ancora come a Mesola su Rosanna Albertin non certo senza difficoltà in una volata negli ultimi metri di gara, sempre piazzata (terza ieri ) Cinzia Fogli ormai sicura seconda nella classifica a tempo Femminile.
Impegnato sul percorso, come sempre da anni, ma per la prima volta da sindaco del comune di Fiscaglia Fabio Tosi che ha dato l’appuntamento all’ultima tappa di domenica prossima (sempre nel suo comune) a Massa Fiscaglia, dove si effettueranno le premiazioni e le partenze saranno anticipate di 30 minuti rispetto alle tappe precedenti.
(gara di Fiscagila che non avrà luogo viste le ben note cronache degli ultimi giorni)

Buongiorno,
siamo a comunicare a tutti i Presidenti che in base all'ordinanza regionale la 7a prova del Trofeo 8 Comuni (domenica 1 marzo 2020 - Massa Fiscaglia) è stata annullata.
Ci dispiace molto, vi faremo sapere nelle prossime settimane se tale prova verra' recuperata. Vi daremo inoltre tutte le informazioni necessarie riguardo premiazioni e classifiche.
Cordialmente,

UISP FERRARA Atl.Leggera

Metri 500 cat primi passi, pulcini , esordienti (primi 5 assoluti )
Maschile
1 Eugenio Dondi - proethics
2 Nicola Scanavacca -proethics
3 Devid Boldrini - faro Formignana
4 Fabio Biolcati Rinaldi - Atl. Delta
5 Lorenzo Marangoni - quadrilatero
Femminile
1 Virginia Pelati - cus Fe
2 Francesca Campagnoli - quadrilatero
3 Chiara Manzoli - proethics
4 Azzurra Luciani - atl. Delta
5 Emma Casadio - invicta Copparo

Metri1500 cat ragazzi/ cadetti (primi 5 assoluti)
Maschile
1 Matteo Raimondi (salcus)
2 Maicol Mozzato - avis Taglio di Po
3 Ludovico Dondi - proethics
4 Federico Zuffoli - faro Formignana
5 Davide Marangoni - quadrilatero
Femminile
1 Melissa Pezzini - pol centese
2 Diletta Carrara - Running Comacchio
3 Alessia Alberghini - running Comacchio
4 Chiara Forgia - running Comacchio
5 Nicol.Carli - running Comacchio

Metri 6000 cat Senior / veterani
Maschile
1 Federico Valandro - ass. Padova 19,07
2 Rudy Magagnoli - corriferrara 19,21
3 Luca Giovanni Andreella - running Comacchio 19,38
4 Richard Bateson - faro Formignana 20,18
5 Francesco Pizzo - avis Taglio di Po 20,27
6 Mattia Bergossi - quadrilatero 20,32
7 Federico Soriani - quadrilatero 20,35
8 Claudio Pezzini - pol centese 20,38
9 Daniele Di Fresco - faro Formignana 20,40
10 Michele Mantovani - Faro Formignana 20,52
Femminile
1 Stella Fabbri - faro Formignana 24,28
2 Rosanna Albertin - corriferrara 24,29
3 Cinzia Fogli - atl. Delta 26,43
4 Fabrizia Ferroni - running Comacchio 27,25
5 Alice Cristofori - corriferrara 27,33
6 Monica Gambarin - argine Berra 27,40
7 Paola Pantaleoni _ corriferrara 28,23
8 Cosetta Brombin - corriferrara 28,26
9 Silvia Fiocchi - faro Formignana 28,42
10 Emanuela Marangoni - corriferrara 28,58

QUI CLASSIFICHE

MIGLIARO 23/02
PUNTI
KM
TEMPO
MEDIA
PARZ.
MAGAGNOLI RUDY
990
6,000
00:19:21
03:13,5
990
CALLEGARI PAOLO
971
6,000
00:21:17
03:32,8
971
ROSATI ANDREA
969
6,000
00:21:27
03:34,5
969
PRESTI GIUSEPPE
954
6,000
00:22:57
03:49,5
954
GRANDI DENIS
954
6,000
00:22:59
03:49,8
954
CAMPAGNOLI CRISTIANO
953
6,000
00:23:01
03:50,2
953
DELL'AERA JUSEPPE
953
6,000
00:23:02
03:50,3
953
ALBERTIN ROSANNA
939
6,000
00:24:29
04:04,8
939
NEGRI RENATO
925
6,000
00:25:48
04:18,0
925
MASCIOLA LEONARDO
911
6,000
00:27:15
04:32,5
911
SIMONE GIOVANNI
910
6,000
00:27:23
04:33,8
910
CAVALLARI FRANCESCO
910
6,000
00:27:23
04:33,8
910
BOCCHI LORENZO
910
6,000
00:27:23
04:33,8
910
CRISTOFORI ALICE
908
6,000
00:27:33
04:35,5
908
PELATI ALESSANDRO
905
6,000
00:27:52
04:38,7
905
BOSI DAVIDE
900
6,000
00:28:19
04:43,2
900
ROBUSTINI MAURO
900
6,000
00:28:22
04:43,7
900
PANTALEONI PAOLA
900
6,000
00:28:23
04:43,8
900
BROMBIN COSETTA
899
6,000
00:28:26
04:44,3
899
MARANGONI EMANUELA
894
6,000
00:28:58
04:49,7
894
ANDREOLI ELEONORA
884
6,000
00:29:58
04:59,7
884
BENINI ELISA
883
6,000
00:30:05
05:00,8
883
PADOAN MOSE'
872
6,000
00:31:08
05:11,3
872
BELLINI FRANCESCA
871
6,000
00:31:12
05:12,0
871
PARMIANI STEFANO
869
6,000
00:31:25
05:14,2
869
PAGANINI PETRA
869
6,000
00:31:26
05:14,3
869
CAMANZI ILARIA
854
6,000
00:32:54
05:29,0
854
BERGAMINI MONICA
851
6,000
00:33:13
05:32,2
851
FURINI MATTIA
839
6,000
00:34:27
05:44,5
839
VALISELLA CRISTINA
839
6,000
00:34:27
05:44,5
839
VERDINO ADOLFO
801
6,000
00:38:15
06:22,5
801